My Music

Se qualcuno mi chiedesse come sono le mie canzoni, direi che sono come quadri, dove si cristallizza un momento ben preciso, dove la melodia tratteggia l’emozione di quell’attimo, le parole ne definiscono i contorni e dove l’atmosfera amalgama il tutto, a volte stemperando, a volte esaltando l’emozione stessa.

La mia ricerca infatti è ed è stata quella di rappresentare con la musica l’atmosfera di una situazione e raccontare con il testo cosa sta accadendo dentro e intorno a chi la sta vivendo, nel modo più semplice e comprensibile possibile.

Dal punto di vista dei testi, mi potrei definire un “ermetico”: ritengo che per descrivere un’emozione, uno stato d’animo, servano poche parole, ma quelle giuste.

Altro aspetto fondamentale per me è la melodia! Una canzone è una bella canzone, quando chiunque può ricordarla e cantarla facilmente, anche mentre guida, quando è sotto la doccia…

Da molto tempo cerco il modo di amalgamare atmosfera, emozione e melodia, credo di essere riuscito a raggiungere questo obiettivo con l'album “Deeper”.